KORA_Goldschakal_Fanin-3
KORA_Goldschakal_Fanin-1
KORA_Goldschakal_Fanin-2
previous arrow
next arrow
 
Rapporto di osservazione

Effetivi

Svizzera

Sciacallo dorato nelle Alpi nordoccidentali nell’inverno 2011/12. © KORA

Finora è stata segnalata unicamente la presenza di singoli individui. Fino ad oggi in Svizzera non sono stati rilevati indizi né della presenza di femmine, né di eventi riproduttivi. Le aree di distribuzione più vicine nelle quali sono stati accertati eventi riproduttivi si trovano nella regione italiana del Trentino e nell’Austria sudorientale.

Alpi

Nel 2018, gli effettivi in Italia sono stati stimati a 3-9 gruppi famigliari, presenti nelle Alpi o nella fascia prealpina. Nella parte occidentale della Slovenia si stima che siano presenti circa 50-150 individui, concentrati prevalentemente nell’area alpina.

Europa

Nel 2018 è stata effettuata una valutazione dello status dello sciacallo dorato in Europa per la Lista Rossa delle Specie Minacciate. Secondo questa stima, la popolazione complessiva contava da 97’000 a 117’000 individui e la parte preponderante della popolazione europea è concentrata nella Pianura Pannonica e nei Balcani (stimata a 95’000–114’000 individui). A ciò si aggiungono stime per la regione lungo il mare Adriatico (2’000–2’700), per la penisola del Peloponneso (ca. 400–480) e per l’isola di Samos (ca. 80). Per i territori a nord e a ovest dell’areale di distribuzione di queste sottopopolazioni, nelle quali lo sciacallo dorato è in espansione, non è ancora disponibile alcuna stima.

Diese Seite verwendet Cookies, um die Nutzerfreundlichkeit zu verbessern. Mit der weiteren Verwendung stimmst du dem zu.