Luchs_Geslin_KORA-9
KORA_Luchs_Geslin_Laurent-1
Luchs_Geslin_KORA-6
Luchs_Geslin_KORA-1
Luchs_Geslin_KORA-11
previous arrow
next arrow
 
Rapporto di osservazione

Monitoraggio della lince mediante fototrappolaggio

Aree di riferimento di monitoraggio con trappole fotografiche per la lince. © KORA

I risultati più attuali delle sessioni di fototrappolaggio sono disponibili cliccando sulle aree di riferimento nella lista qui sotto. I rapporti delle sessioni precedenti possono essere scaricate in PDF. Le immagini di lince delle sessioni di fototrappolaggio deterministico più attuali sono disponibili anche presso il KORA Monitoring Center.

Comparazione della densità di linci nelle varie aree di riferimento Densità stimata di linci – linci adulte-indipendenti in 100 km² di habitat idoneo con il 95% di intervallo di confidenza – della sessione più attuale nelle aree di riferimento dei compartimenti. Le densità sono in ordine ascendente.

Comp.Area di riferimentoInvernoDensità95% IC
IVaSimme-Saane2020/20214.844.05-5.62
IVcRodano Nord2018/20193.292.55-4.03
IVbOberland bernese est 2019/20203.132.62-3.64
IaGiura sud2020/20212.962.29-3.63
IbGiura nord2018/20192.551.91-3.19
IISvizzera nordorientale2017/20182.531.94-3.13
IIIbSvizzera centrale centro2019/20202.191.81-2.58
VcSurselva2020/20211.30.81-1.79
IIIaSvizzera centrale ovest2018/20190.860.82-0.9
IVeAlto Vallese 2019/20200.27
IVdBasso Vallese sud2018/20190

Aree di riferimento

Ia Jura Süd

Sessione più recente: 20.11.2020-19.01.2021

949 km², 76 postazioni con 152 trappole fotografiche.

Le trappole fotografiche nelle 76 postazioni hanno funzionato per 4’471 delle 4’560 notti teoretiche (98%). In 131 “catture” effettuate in 42 postazioni sono state fotografate 21 linci indipendenti. Anche 3 giovani linci di 2 cucciolate diverse sono state fotografate, alcune ripetutamente durante la sessione. La stima cattura-ricattura di abbondanza (95% intervallo di confidenza) secondo il Modello Mh è di 23 (22-35) linci indipendenti nell’area di riferimento, chi corrisponde a una densità di 2,96 (2,29-3,63) linci indipendenti per 100 km² di habitat favorevole. La densità è aumentata in modo non significativo rispetto all’ultima sessione 2017/2018.

Sessioni

Sessioni relative alla vecchia area di riferimento Giura centro:

Ib Jura Nord

Sessione più recente: 05.12.2018–03.02.2019

882 km², 61 postazioni con 122 trappole fotografiche.

Le trappole fotografiche nelle 61 postazioni hanno funzionato per 3’607 delle teoriche 3’660 notti (98.6%). In 85 “catture” effettuate in 42 siti sono state fotografate 14 linci adulte-indipendenti e un giovane. La stima cattura-ricattura di abbondanza (95% intervallo di confidenza) secondo il modello Mh è di 16 (15–24) linci indipendenti nell’area di riferimento, che corrisponde a una densità di 2.55 (1.91–3.19) linci indipendenti per 100 km² di habitat favorevole. La densità non è aumentata in modo significativo rispetto all’ultima sessione 2015/16.

Sessioni

II Nordostschweiz

Sessione più recente: 01.12.2017–30.01.2018

932 km², 70 postazioni con 140 trappole fotografiche.

Le trappole fotografiche nelle 70 postazioni hanno funzionato per 3’963 delle 4’200 notti teoriche (94.4%). In 94 “catture” effettuate in 36 postazioni sono state fotografate 17 linci adulte-indipendenti e 8–10 giovani di almeno 5 cucciolate diverse. La stima cattura-ricattura di abbondanza (95% intervallo di confidenza) secondo il Modelloh è di 20 (18–29) linci indipendenti nell’area di riferimento, che corrisponde a una densità di 2.53 (1.94–3.13) linci indipendenti per 100 km² di habitat favorevole. La densità è aumentata in modo non significativo rispetto all’ultima sessione 2014/15.

Sessioni

IIIa Zentralschweiz West

Sessione più recente: 05.02.2021-06.04.2021

951 km², 76 postazioni con 152 trappole fotografiche.

Le trappole fotografiche nelle 74 postazioni hanno funzionato per 4’323 delle teoriche 4’440 notti (97.4%). In 100 Le trappole fotografiche nelle 76 postazioni hanno funzionato per 4’242 delle 4’440 notti teoretiche(95,5%). In 57 “catture” effettuate in 19 postazioni sono state fotografate 7 linci indipendenti. Anche 2 giovani linci di 2 cucciolate diverse sono state fotografate, alcune ripetutamente durante la sessione. La stima cattura-ricattura di abbondanza (95% intervallo di confidenza) secondo il Modello Mh è di 7 (7-7) linci indipendenti nell’area di riferimento, chi corrisponde a una densità di 0,86 (0,82-0,9) linci indipendenti per 100 km² di habitat favorevole. La densità stimata è significativamente inferiore al valore stimato nell’ultima sessione (2018/2019). I risultati delle sessioni: 2012/2013; 2015/2016 & 2018/2019 sono pubblicati nei rapporti di KORA. Tutti i rapporti sono disponibili come PDF nella biblioteca.

Sessioni

IIIb Zentralschweiz Mitte

Sessione più recente: 05.12.2019–03.02.2020

1’051 km², 59 postazioni con 118 trappole fotografiche.

Le trappole fotografiche nelle 59 postazioni hanno funzionato per 3‘519 delle 3‘540 notti teoriche (99.4%). In 112 “catture” effettuate in 42 postazioni sono state fotografate 16 linci adulte-indipendenti e 7–9 giovani linci di almeno 2 cucciolate diverse. La stima cattura-ricattura di abbondanza (95% intervallo di confidenza) secondo il Modello Mh è di 16 (16-16) linci indipendenti nell’area di riferimento, che corrisponde a una densità di 2.19 (1.81-2.58) linci indipendenti per 100 km² di habitat favorevole. La densità è aumentata in modo non significativo rispetto all’ultima sessione 2016/17.

Sessioni

IVa Simme-Saane

Sessione più recente: 01.12.2020-30.01.2021 (DE, FR)

1’135 km², 79 postazioni con 158 trappole fotografiche.

Le trappole fotografiche nelle 79 postazioni hanno funzionato per 4’733 delle 4’740 notti teoretiche(99,9%). In 332 “catture” effettuate in 66 postazioni sono state fotografate 46 linci indipendenti. Anche 10-12 giovani linci di 8 cucciolate diverse sono state fotografate, alcune ripetutamente durante la sessione. La stima cattura-ricattura di abbondanza (95% intervallo di confidenza) secondo il Modello Mh è di 52 (48-67) linci indipendenti nell’area di riferimento, chi corrisponde a una densità di 4,84 (4,05-5,62) linci indipendenti per 100 km² di habitat favorevole.La densità stimata è significativamente superiore al valore stimato nell’ultima sessione (2017/2018).

Sessioni:

  • Inverno 2007/2008: KORA Bericht Nr. 42 (DEFR)
  • Inverno 2009/2010: KORA Bericht Nr. 52 (DEFR)
  • Inverno 2011/2012: KORA Bericht Nr. 57 (DEFR)
  • Inverno 2013/2014: KORA Bericht Nr. 64 (DEFR)
  • Inverno 2015/2016: KORA Bericht Nr. 74 (DEFR)
  • Inverno 2017/2018: KORA Bericht Nr. 82 (DEFR)
  • Inverno 2020/2021: KORA Bericht Nr. 103 (DE, FR)

IVb Berner Oberland Ost

Sessione più recente: 13.12.2019–11.02.2020

689 km², 47 postazioni con 94 trappole fotografiche.

Le trappole fotografiche nelle 47 postazioni hanno funzionato per 2’754 delle 2’820 notti teoriche (97.7%). In 155 “catture” effettuate in 37 postazioni sono state fotografate 17 linci adulte-indipendenti e 4 giovani di 4 cucciolate diverse. La stima cattura-ricattura di abbondanza (95% intervallo di confidenza) secondo il Modello Mth è di 18 (18–25) linci indipendenti nell’area di riferimento, che corrisponde a una densità di 3.13 (2.62–3.64) linci indipendenti per 100 km² di habitat favorevole. La densità è aumentata in modo non significativo rispetto all’ultima sessione 2016/17.

Sessioni

IVc Rhone-Nord

Area di riferimento Rodano nord C-IVc (1’150 km²; poligono blu) con identificazione della lince, che è stata fotografata durante il monitoraggio deterministico nella parte vallesana (531 km²; poligono arancione). I piccoli cerchi con punto nero indicano i siti delle trappole fotografiche nelle quali una lince è stata fotografata, mentre i cerchi vuoti sono località senza fotografie. Le ellissi colorate circondano località con fotografie dello stesso individuo. Le linee nere indicano i limiti dei sotto-compartimenti. Le linee grigie mostrano i confini cantonali. Aree arancioni = agglomerati urbani.

Sessione più recente (parte Vallese): 15.02.2019–16.04.2019

VS: 531 km², 23 postazioni con 46 trappole fotografiche.

L’area di riferimento Rhone-Nord IVc include anche parti dei Cantoni BE, FR e VD. Per ragioni politiche il Canton Vallese non ha partecipato alla sessione invernale del 2017/2018. Il monitoraggio del territorio relativo al Vallese è stato tuttavia recuperato nell’anno successivo. Le trappole fotografiche nelle 23 postazioni hanno funzionato per 1’356 delle 1’380 notti teoriche (98.3%). Nella parte Vallese in 56 “catture” effettuate in 13 postazioni sono state fotografate 8 linci adulte- indipendenti e 2-3 giovani di almeno una cucciolata.

Le fotografie scattate nella parte vallesana sono state combinate con quelle raccolte nelle parti relative ai Cantoni Vaud, Berna e Friburgo nell’inverno precedente, in maniera da poter stimare l’abbondanza e la densità nell’intera area di riferimento del Rodano nord. La stima cattura-ricattura di abbondanza (95% intervallo di confidenza) secondo il modello Mh è di 27 (26–43) linci indipendenti nell’area di riferimento, che corrisponde a una densità di 3.29 (2.55-4.03) linci indipendenti per 100 km² di habitat favorevole.

Sessioni

IVd Unterwallis-Süd

Osservazioni casuali raccolte nel Basso Vallese meridionale durante il periodo (01.01.2019-07.06.2019) classificate secondo i criteri SCALP. Rosso = osservazioni certe e documentate (C1), blu = osservazioni verificate da un esperto (C2) e verde = osservazioni non verificate o non verificabili (C3) come le osservazioni dirette, e vocalizzazioni. Area di riferimento = linea blu. Le linee nere indicano i limiti dei sotto-compartimenti. Le linee grigie mostrano i confini cantonali. Aree arancioni = agglomerati urbani. © KORA/GIS

Sessione più recente: 27.02.2019–28.04.2019

1’764 km², 66 postazioni con 132 trappole fotografiche.

Le trappole fotografiche nelle 66 postazioni hanno funzionato per 3’876 delle 3’960 notti teoriche (97.9%). Non sono state rilevate linci in questa sessione. L’abbondanza nell’area di riferimento del Basso Vallese sud è pari a zero linci adulte-indipendenti, che corrisponde a una densità di zero linci indipendenti per 100 km² favorevole. Tuttavia, va notato che nella prima metà del 2019 alcune osservazioni casuali di lince sono state registrate nell’area di riferimento Basso Vallese sud IVd; tuttavia, nessuna di loro rappresentava una prova solida (C1). Non possiamo escludere che una lince, in particolare un individuo in dispersione, fosse presente durante la sessione nell’area di riferimento. Ma anche in questo caso la densità della lince nell’area di riferimento del Basso Vallese meridionale sarebbe stata estremamente bassa.

Sessioni

Inverno 2018/2019: KORA Bericht Nr. 89

IVe Oberwallis

Sessione più recente: 19.02.2020–19.04.2020

1’975 km², 73 postazioni con 146 trappole fotografiche.

Le trappole fotografiche nelle 73 postazioni hanno funzionato per 4’250 delle 4’380 notti teoretiche (97%). In 6 “catture” effettuate in 4 postazioni sono state fotografate 2 linci adulte-indipendenti. Questo campione è troppo piccolo per stimare il numero di linci mediante modelli di cattura-ricattura. Oltre ai siti dotati di trappole fotografiche nell’ambito del monitoraggio deterministico delle linci, il Servizio Caccia, Pesca e Fauna selvatica del Canton Vallese (DJFW) ha installato diverse trappole fotografiche con flash a infrarossi nell’ambito del monitoraggio dei lupi. La lince B785 è stata fotografata tre volte in uno dei siti. Così, almeno tre diverse linci indipendenti sono state presenti nell’area di riferimento durante l’intera sessione, che corrisponde ad una densità minima di 0.27 linci indipendenti per 100 km2 di habitat favorevole.

Sessioni

Vc Surselva

Sessione più recente: 18.02.2021-19.04.2021

1’438 km2 76 postazioni con 152 trappole fotografiche

Le trappole fotografiche nelle 76 postazioni hanno funzionato per 4’620 delle 4’508 notti teoretiche (97,6%). In 102 “catture” effettuate in 34 postazioni sono state fotografate 14 linci indipendenti. Anche 5-6 giovani linci di 4 cucciolate diverse sono state fotografate, alcune ripetutamente durante la sessione. La stima cattura-ricattura di abbondanza (95% intervallo di confidenza) secondo il Modello Mh è di 15 (15-33) linci indipendenti nell’area di riferimento, chi corrisponde a una densità di 1,3 (0,81-1,79) linci indipendenti per 100 km² di habitat favorevole. Questa è la prima stima della densità per questa zona di riferimento.

Sessioni:

Area di riferimento Surselva (poligono blu) con la distribuzione spaziale delle linci (Minimum Convex Polygon + buffer zone) fotografate durante tutta la sessione deterministica. Blu: maschio (1,4 km di zona cuscinetto), rosa: femmina (1,2 km), nero: sesso sconosciuto (1 km). Cerchi bianchi con un punto nero: siti in cui è stata scattata almeno una foto di lince indipendente; cerchi bianchi con un punto rosso: siti in cui è stata scattata almeno una foto di lince, ma non è stato possibile identificare con certezza l’individuo; cerchi bianchi: nessuna foto di lince.

Diese Seite verwendet Cookies, um die Nutzerfreundlichkeit zu verbessern. Mit der weiteren Verwendung stimmst du dem zu.