KORA

Altre specie

In Svizzera, la sorveglianza di popolazioni di animali selvatici è un mandato del governo. Un monitoraggio scientificamente corretto e di qualità richiede però tempo e denaro, e può venir eseguito solo per questioni importanti e obiettivi specifici. Per tante specie esiste perciò solamente un monitoraggio opportunistico, nel migliore dei casi con una documentazione degli individui trovati morti o di osservazioni casuali.

Per la volte, onnipresente, non esiste un monitoraggio sistematico. La grandezza minima della popolazione e il suo trend possono essere dedotti analizzando l’evoluzione a lungo termine della mortalità (caccia, incidenti col traffico, ecc.).

Il monitoraggio del gatto selvatico è in fase d’attuazione. I primi obiettivi sono di analizzare la distribuzione e lo sviluppo della popolazione. Stimare la grandezza della popolazione non è ancora possibile e richiederà un notevole sforzo. Riguardo alle specie rare immigranti (lontra, sciacallo dorato, procione, cane procione), sono raccolte solo segnalazioni (categorie SCALP), e gli individui trovati morti vengono esaminati.

Accettiamo volentieri tutte le segnalazioni degli animali qui menzionati, e inoltriamo i dati ai nostri partner specializzati. Potete trovare la lista di istituti e organizzazioni che si occupano dei predatori in Svizzera nei links.