KORA

Alimentazione

I lupi cacciano principalmente ungulati, però possiedono una grande capacità di adattamento. Ad esempio, nel Nord si nutrono generalmente di wapiti, caribù, alci o bisonti, però, in assenza di ungulati si concentrano su prede di piccole dimensioni come lepri o anche salmoni. In Europa centrale, cacciano principalmente cervi, caprioli e camosci e in Europa del sud anche cinghiali. Occasionalmente capita che uccidano volpi, bestiame, micromammiferi o che mangino carogne.

Il lupo caccia in modo opportunistico: persegue e uccide una preda ogni volta che ne ha l’occasione. Comportamento logico perché gli attacchi non sempre hanno successo: a volte è costretto a trascorrere lunghi periodi di digiuno, non può quindi trascurare una preda. Il suo istinto di predazione può essere scatenato ripetitivamente da animali che fuggono. Ad esempio, in un recinto di pecore uccide più animali di quelli che può consumare.