KORA

L’orso bruno

In Svizzera l’orso bruno Ursus arctos è stato eradicato agli inizi del ventesimo secolo. Nel 1999 nel Trentino (Italia), a circa 50 km dal Parco Nazionale Svizzero, è stato iniziato un progetto di ripopolamento e di rinforzamento della popolazione di orsi. Visti i grandi successi di questo progetto, la ricolonizzazione naturale della Svizzera era sempre più probabile. E infatti, nel luglio 2005, nella Bassa Engadina è stato osservato il primo orso bruno dopo più di 150 anni d’assenza. Da quel momento in poi alcuni individui isolati visitano il Canton Grigioni quasi annualmente.